La Religione Inventata

Andare in basso

La Religione Inventata

Messaggio  one4seven il Lun 31 Mar - 19:38

"Historia docuit quantum nos iuvasse illa de Christo fabula"
[La storia ci dice quanta fortuna ci abbia arrecato quella favola di Cristo]
(Papa Leone X, lettera al Cardinale Bembo)

“La religione cristiana è una parodia dell’adorazione del sole, in cui un uomo chiamato Cristo è stato messo al posto del sole e gli è stata tributata la stessa adorazione che veniva un tempo tributata al sole”.
(Thomas Paine)

Iniziamo con un piccolo indovinello. Io vi do degli indizi e voi dovete indovinare di quale personaggio sto parlando.

- Nacque il 25 dicembre.

- Fu partorito da una vergine.

- La sua nascita fu annunciata alla madre dall’apparizione di un angelo.

- Il nome del suo padre putativo, tradotto nella nostra lingua, era Giuseppe.

- Il suo vero padre era il Dio dei cieli.

- Fu partorito in una mangiatoia all’interno di una grotta.

- Alla sua nascita comparve nel cielo una stella d’oriente.

- La stella fu seguita da tre Re saggi, desiderosi di adorare il salvatore, che gli recarono doni.

- A 12 anni iniziò a insegnare nel tempio, poi scomparve fino ai 30.

- A 30 anni fu battezzato sulle rive di un fiume da un battista che fu poi decapitato.

- A 30 anni iniziò la sua predicazione

- Ebbe 12 discepoli.

- Compì molti miracoli, tra cui la guarigione degli infermi e una celebre passeggiata sulle acque.

- Fece resuscitare un tizio di nome Lazzaro.

- Restò per 40 giorni nel deserto, combattendo contro un’incarnazione del male.

- Fu conosciuto come Krst (Cristo) che vuol dire “Unto”.

- Fu crocifisso in mezzo a due ladroni.

- Tre giorni dopo la morte, resuscitò.

- Ebbe molti soprannomi, tra cui “Verità”, “Luce”, “Figlio prediletto di Dio”, “Agnello di Dio”, “Messia”, “Il Buon Pastore”, ecc.

- Viene adorato come parte integrante di una trinità divina.


Avete indovinato? Ma naturalmente. Era facile. Si tratta di questo tizio qua:



Il suo nome è Horus, incarnazione egizia del sole. Il suo culto risale a 5.000 anni fa, 3.000 anni prima che nascesse la religione cristiana. Il suo mito è stato il canovaccio su cui sono stati elaborati – in verità, in verità vi dico, senza troppa fantasia – gran parte dei culti religiosi successivi, dei quali quello cristiano è solo l’ultimo arrivato e sicuramente uno dei meno desiderosi di distinguersi dall’originale.

Madre di Horus era la vergine Iside (conosciuta anche come Meri, nome che richiama quello di una vergine a noi più nota). Il suo padre putativo si chiamava Seb (Giuseppe). Il suo vero padre era il divino Atum (detto anche Ra o Amòn o Osiride), anch’egli incarnazione del sole, con cui Horus era tutt’uno (“Io e mio padre siamo una cosa sola”). La sua nascita era stata annunciata a Meri dall’angelo Thot. A battezzarlo sulle rive di un fiume era stato il sacerdote Anup (potremmo tradurlo con “Giovanni”) a cui fu poi tagliata la testa. Horus compì vari miracoli, tra cui guarire gli infermi e camminare sulle acque. Più che di miracoli, si trattava di allegorie. Infatti, la luce del sole possiede virtù curative per i malati e il sole “cammina” sull’acqua quando sorge dal mare e riflette sulle onde la propria luce. Tra i vari miracoli, Horus riuscì a resuscitare un morto di nome El Azar us (Lazzaro). Veniva chiamato anche Iusa (“figlio prediletto”).


Combattè per 40 giorni nel deserto contro il malvagio fratello Seth, signore della tenebra. La lotta tra Horus e Seth era eterna. Nella mitologia egizia, ogni mattina Horus sconfiggeva Seth e così il sole prevaleva sulle tenebre. Ma ogni sera, all’ora del tramonto, Seth ricacciava Horus nell’oltretomba, portando il buio sul mondo. Horus era venerato insieme al padre Atum e a Ra (lo “spirito santo” che del padre era emanazione) con i quali costituiva una trinità. Si noti che quelle appena citate sono solo una MINIMA parte delle analogie tra la vita di Horus e quella del fondatore della religione cristiana, che sono davvero innumerevoli.

Qui l'articolo approfondito: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=print&sid=3636
-----------------------------------------------------------------------------------

Questo argomento è molto ben trattato nella prima parte del video "Zeitgeist", là dove parla appunto di religioni e di straordinarie similitudini narrative tra le varie leggende, che fanno parte delle differenti tradizioni religiose dell'umanità.

Qui il video: http://video.google.it/videoplay?docid=-6866557189571858559

"Zeitgeist - The movie" è una produzione indipendente senza fini di lucro, in lingua inglese, disponibile con sottotitoli in italiano impressi a video.

Per scaricarlo da emule:

Codice:
ed2k://|file|Zeitgeist.The.Movie.DVDRip.XviD.ItaSubs.avi|723658752|08B0DAB7A5D36D2B77D86C1FFDF61F40|/

_________________
avatar
one4seven
Forum Manager
Forum Manager

Numero di messaggi : 537
Età : 40
Località : Un Mondo Parallelo
Umore : Sospeso
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo http://laragnatela.forumitalian.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  mennecla il Lun 31 Mar - 20:19

Certo non è facile provare un falso storico a 2000 anni di distanza, e in verità credo anche che non serva. Bastano i fatti storici pervenuti e conclamati a dirci più di quanto ci serva sulle religioni in genere. L'ultimo libro di Augias è un buon esempio. Ma come sempre, quando nei discorsi c'entra la fede (da quella calcistica a quella religiosa), i fatti e la storia assumono un importanza irrisoria e anche i più granitici assiomi diventano discutibili. Discussione perlomeno insidiosa questa...

_________________
"Tutto ciò che è più lontano di 12 passi non merita la mia attenzione"
|
avatar
mennecla
Forum Administrator
Forum Administrator

Numero di messaggi : 687
Età : 37
Località : Davanti al PC
Umore : U more? ...Povero U...
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  one4seven il Lun 31 Mar - 20:43

mennecla ha scritto:Discussione perlomeno insidiosa questa...

Ed è proprio questo quello che mi piace, una discussione insidiosa è sicuramente un atto che costringe a "muovere" le menti dagli schemi più radicati, creando un dubbio, anche se il dubbio stesso poi non si palesa in maniera esplicita, ma rimane insidiosamente sottopelle. Cogito ergo Sum Very Happy

_________________
avatar
one4seven
Forum Manager
Forum Manager

Numero di messaggi : 537
Età : 40
Località : Un Mondo Parallelo
Umore : Sospeso
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo http://laragnatela.forumitalian.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  mennecla il Lun 31 Mar - 20:51

one4seven ha scritto: Cogito ergo Sum Very Happy

potrei parafrasare San Tulu e storpiare il tuo motto, buttando in vacca il discorso....
anzi lo faccio: "Coito ergo sum" ovvero ce vo che sXXrete! Very Happy

_________________
"Tutto ciò che è più lontano di 12 passi non merita la mia attenzione"
|
avatar
mennecla
Forum Administrator
Forum Administrator

Numero di messaggi : 687
Età : 37
Località : Davanti al PC
Umore : U more? ...Povero U...
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  one4seven il Lun 31 Mar - 21:26

mennecla ha scritto:potrei parafrasare San Tulu e storpiare il tuo motto, buttando in vacca il discorso....
anzi lo faccio: "Coito ergo sum" ovvero ce vo che sXXrete! Very Happy

Ho sempre sostenuto che San Tulu è un Profeta dei nostri tempi, e come tale purtroppo gode di poca credibilità, credibilità che aquisterà nei tempi del futuro remoto, quando inevitabilmente scenderà sulla sua persona per ovvie ragione mnemoniche/temporali un'alone di leggenda... sostenuto da alcuni scritti (digitali?) che un probabile manipolo di Furbe Menti diffonderanno tra l'ignorante popolazione desiderosa e bisognosa di giustficare la propria esistenza secondo uno schema filosofico/temporale.

Sicuro che il discorso lo butti in vacca così? Razz

_________________
avatar
one4seven
Forum Manager
Forum Manager

Numero di messaggi : 537
Età : 40
Località : Un Mondo Parallelo
Umore : Sospeso
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo http://laragnatela.forumitalian.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  mennecla il Lun 31 Mar - 21:30

porca miseria, non me filosofeggià cuscì che me jira la testa!

_________________
"Tutto ciò che è più lontano di 12 passi non merita la mia attenzione"
|
avatar
mennecla
Forum Administrator
Forum Administrator

Numero di messaggi : 687
Età : 37
Località : Davanti al PC
Umore : U more? ...Povero U...
Data d'iscrizione : 12.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  G.Fawkes il Mar 12 Ago - 22:32

.
avatar
G.Fawkes
Staco sempre qua
Staco sempre qua

Numero di messaggi : 302
Età : 34
Località : Parlamento Inglese
Umore : A volte lunatico, ma generalmente seguo un'andamento abbastabza costante
Data d'iscrizione : 16.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La Religione Inventata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum