(breve racconto) E LEI CHE GUARDA LE STELLE

Andare in basso

(breve racconto) E LEI CHE GUARDA LE STELLE

Messaggio  Poly il Lun 14 Apr - 1:51

Autore:Poly
*una storia vera....ma i nomi li ho inventati!

E LEI CHE GUARDA LE STELLE

E' estate:la solita cena tra amici,l'unica cosa importante che gli ha regalato quello stupido liceo.....5 anni a credere di essere cresciuti,per poi ritrovarsi ogni successivo anno a rimpiangere di non aver osato o fatto di più....(ma allora chi era cresciuto veramente?!nessuno,siamo sempre tutti uguali,a 3,a 10,a 15,a 25,a 35,a 50,a 70 anni!!!)Torniamo al racconto:Le loro storie ormai alle spalle,i litigi per un voto in più fanno solo ridere,e ridono!!!il ristorante in riva al mare,Smash non ha portato la ragazza,Anna...non potrebbe mai capire le battute sulla prof. "grassa",le "scappate" del compagno cantante lirico,o i racconti "comunisti" del prof. che metteva i voti guardando i culi delle compagne.....Neanche Jenny ha portato il ragazzo,stesse motivazioni,ovvio!
La sua solita scollatura non può essere tralasciata,e già gli occhi di Smash hanno assunto le stesse forme di quel seno,mentre butta giù tutto d'un sorso,forse il quindicesimo bicchiere di vino in mezz'ora.....e riflette:"Anna è a casa che mi pensa,e magari guarda le stelle...anch'io alzerò gli occhi al cielo,le dedicherò un pensiero,forse starei meglio con lei...". Macchè stelle,macchè cielo?!i suoi occhi sempre dritti su quella "quarta" immensa,ancora più rotonda quando sente la mente che si appanna,e la gola sempre più bruciata da vino,varnelli e canne....E quindi in spiaggia,con il cielo e le stelle a fare da testimoni,ma non parlano,gurdano,ammirano,forse godono con loro...Si,Smash e Jenny!E lei che guardava le stelle magari ora dorme,ma Smash ha spento il cellulare mentre finisce in acqua:e sente quel seno scivolare e poi battere sul suo petto come le onde che nello stesso tempo gli colpiscono la schiena...e sempre più forte,sembrano un uragano in mezzo al mare,un vortice di passione che frantuma gli scogli!sgusciano sulle loro pelli,un contatto che si interrompe solo per respirare,e ancora giù,una passione infuocata che che li porta fuori...poi grida,gemiti e risate...E ancora sotto quelle stelle,le stesse che non racconteranno mai questa notte,indimenticabile ma da dimenticare in fretta per entrambi,a guardarsi negli occhi e convincersi che non succederà più,ma con la voglia di avere addosso il più a lungo possibile il sapore caldo di un brivido unico e devastante.[right]
avatar
Poly
Avventore Casuale
Avventore Casuale

Numero di messaggi : 8
Età : 34
Data d'iscrizione : 09.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (breve racconto) E LEI CHE GUARDA LE STELLE

Messaggio  MICHELANGELO il Mer 23 Apr - 18:27

o poly quale delle tue ex compagne di classe te si trombato??
avatar
MICHELANGELO
Ce passo ogni tanto
Ce passo ogni tanto

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 27.03.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

by poly for mick

Messaggio  Poly il Gio 24 Apr - 1:13

Oh Micky,ma quanto 6 materialista???!!!cogli il senso "spirituale" della cosa,no?! Razz
avatar
Poly
Avventore Casuale
Avventore Casuale

Numero di messaggi : 8
Età : 34
Data d'iscrizione : 09.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (breve racconto) E LEI CHE GUARDA LE STELLE

Messaggio  G.Fawkes il Mar 12 Ago - 22:38

.
avatar
G.Fawkes
Staco sempre qua
Staco sempre qua

Numero di messaggi : 302
Età : 33
Località : Parlamento Inglese
Umore : A volte lunatico, ma generalmente seguo un'andamento abbastabza costante
Data d'iscrizione : 16.03.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (breve racconto) E LEI CHE GUARDA LE STELLE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum